Ezio Manzini

13 02-1 EMPer più di due decenni ha lavorato nel campo del design per la sostenibilità. Recentemente, i suoi interessi si sono focalizzati sull’innovazione sociale, considerata come uno dei maggiori agenti del cambiamento. Su questo tema ha promosso e, attualmente, presiede, DESIS: una rete internazionale di scuole di design specificatamente attive nel campo del design per l’innovazione sociale verso al sostenibilità.
Laureato in Ingegneria e Architettura al Politecnico di Milano è  Honorary Doctor a The New School of New York  (2006), al Goldsmiths College, University of London (2008); alla Glasgow School of Art (2009) e  alla Aalto University di Helsinki (2013). E’ stato per professore di disegno industriale al Politecnico di Milano dove ha coordinato diversi progetti e attività, tra cui: l’Unità di Ricerca DIS, il Master in Design Strategico, il Dottorato di Ricerca in Design e il Centro sul Design dei Servizi del Dipartimento Indaco. E’ stato anche direttore e vice-presidente di Domus Academy (negli anni ‘90), Chair Professor alla Hong Kong Polytechnic University (2000) e Distinguished Visiting Professor alla Parsons, the New School for Design, New York (2012).
Oggi, mentre continua a collaborare con il Politecnico, è  Honoray Professor in altre università, come la Tongji University, a Shanghai, la Jiangnan University, a Wuxi, in Cina e alla UAL-University of Arts a Londra.

2 Responses to “Ezio Manzini”