Il Web Economy Festival

Idea-progetto

Creare, in modo coerente con gli scopi del progetto WEF, un luogo d’incontro per sviluppare contaminazione, scambio culturale ed emulazione, rendendo disponibili competenze di web economy[1]scientifiche, tecniche e imprenditoriali, nazionali e internazionali – a diretto contatto dei responsabili delle imprese del territorio, dei giovani, delle associazioni e delle istituzioni.
Progetto e programma si basano sul lavoro del Comitato Scientifico – Luca De Biase, Maria Grazia Mattei, Rodolfo Baggio – e sull’esperienza dello Studio Giaccardi & Associati – Consulenti di Direzione  www.giaccardiassociati.it .

Scopi e interlocutori

Trasferire conoscenza scientifica, tecnica e imprenditoriale di web economy in modo tattile, interoperabile e coinvolgente.
Documentare e offrire istruzioni pratiche di lavoro per responsabili di imprese, giovani, associazioni e istituzioni.
Rappresentare lo scenario per tornare a crescere e per partecipare a questo processo.
Rendere concretamente percepibili i vantaggi della web economy.

 
 


[1] “La Web Economy è l’attività delle imprese che accrescono l’uso del web e della cultura digitale per rimodulare i modelli di business e sviluppare nuove opportunità. E’ la via migliore e più efficiente per modificare gli approcci tradizionali che registrano una perdurante perdita di valore, clienti e visione.” cfr. http://www.webeconomyforum.it/portale/wef-blog/cosa-e-la-web-economy/